Diritto allo studio DSU
Riduci
Gli studenti iscritti ai Corsi di Diploma Accademico di primo e di secondo livello possono usufruire delle agevolazioni previste dalla Legge Regionale sul Diritto allo Studio Universitario; tutte le informazioni utili sono reperibili sul sito dell'Azienda per il Diritto allo Studio Universitario della Toscana.
A partire dal luglio u.s., sono cambiate le modalità di versamento e l’importo della tassa regionale per il diritto allo studio (D.S.U.) che deve essere versata unitamente alla prima rata delle tasse di frequenza.
A differenza di quanto avveniva negli anni precedenti, ciascun studente dovrà provvedere al pagamento della tassa regionale collegandosi direttamente al sito dell’Azienda Regionale per il Diritto allo Studio Universitario (www.dsu.toscana.it).
Da qui partirà un percorso che lo guiderà fino alla creazione e stampa del Mav (Modulo di Avviso di Pagamento). 

Si ricorda inoltre che la tassa ammonta per quest’anno ad  € 140,00.
Benefici nella contribuzione di frequenza
Riduci
In esito alla deliberazione del Consiglio di Amministrazione n. 42/2016, grazie al finanziamento della Fondazione Livorno, l'Istituto potrà realizzare, anche per il corrente anno accademico 2016-17, forme di sostegno economico riservate agli studenti.

 Sono previsti tre tipi di intervento:

1. Assegni di studio
Intervento riservato agli studenti del vecchio ordinamento o dei Corsi di formazione musicale preaccademica con determinati requisiti di reddito/merito;
Bando - scarica qui
Modulo - scarica qui

2. Compresenze nel nucleo familiare
Per le famiglie che abbiano due o più figli che frequentano contemporaneamente Scuole dell'Istituto (Corsi del vecchio ordinamento e Corsi di formazione musicale preaccademica);


3. Nuovi iscritti
Intervento per gli studenti iscritti per la prima volta ai Corsi di formazione musicale preaccademica o ai Corsi accademici di primo o secondo livello con determinati requisiti di reddito.
Bando - scarica qui
Modulo - scarica qui

Scadenza di presentazione delle domande:
3 MARZO 2017
Qui puoi leggere il Regolamento per la concessione di benefici nella contribuzione di frequenza.
Collaborazione studenti
Riduci
Collaborazione studenti a.a.  2016-17
E' indetta una selezione per titoli finalizzata alla stesura di graduatorie per l'assegnazione di collaborazioni a tempo parziale ai sensi dell'art. 11 D. Lgs. 29.03.2012 n. 68. 
Modulo di partecipazione
Scadenza presentazione domande: 9 gennaio 2017



Borse di studio
Riduci

BORSA DI STUDIO "CESARE CHITI" - BORSA DI STUDIO "MARCO SALVINI" - BORSA DI STUDIO "UGO FERRARIO" -  BORSA DI STUDIO BIENNIO - BORSA DI STUDIO TRIENNIO E BIENNIO JAZZ - BORSA DI STUDIO MUSICA DA CAMERA 

Le borse di studio sono dedicate alla memoria di Cesare Chiti, fondatore e primo direttore dell'Istituto, di Marco Salvini, docente di fagotto dell'Istituto scomparso nel 1990, e di Ugo Ferrario, docente di pianoforte dell'Istituto, scomparso nel 2000.

Sono riservate agli allievi interni.

Scarica qui il BANDO DI CONCORSO e il MODULO DI ISCRIZIONE per l’a.a. 2016/2017. Scadenza presentazione domande venerdì 5 maggio 2017.
CONSULTA QUI I CALENDARI DELLE FINALI CHE SI SVOLGERANNO IL 5 E 6 GIUGNO 2017


Consulta qui l'elenco dei vincitori delle Borse di studio a.a. 2016/17


ALBO D'ORO - Vincitori delle borse di studio  -> consultalo QUI

Copyright 2010 © Istituto Superiore di Studi Musicali Pietro Mascagni